Differenza tra forno elettrico e forno a microonde

Differenza tra forno elettrico e forno a microonde

I forni esistono fin dalla scoperta del fuoco e svolgono un ruolo importante per il nostro sostentamento e il nostro benessere. Ci sono vari tipi di forni disponibili sul mercato che rendono più facile cucinare, riscaldare il cibo e varie altre cose. I forni vengono utilizzati anche per altri scopi come la produzione del vetro, la forgiatura, la produzione di ceramica, la creazione di calore, ecc. Non possiamo differenziare esattamente il forno a microonde da quelli elettrici poiché è un tipo diverso di forno.

Un forno elettrico è una camera termicamente isolata che viene utilizzata per riscaldare, cuocere o essiccare una sostanza. È più comunemente usato per cucinare. I primi forni risalgono al 29.000 a. C. nell’Europa centrale, dove veniva usato per arrostire, bollire e per la maggior parte cucinare i mammut. Poiché la tecnologia ha continuato a migliorare, la costruzione dei forni è andata di pari passo. L’avanzamento includeva la creazione di un forno vero e proprio, rendendoli portatili, consentendo diversi tipi di cottura come l’ebollizione, la torrefazione, ecc.

Un forno a microonde è un tipo di forno che utilizza le microonde per riscaldare il cibo. Le microonde sono un tipo di onda elettromagnetica inserita tra l’onda radio e la radiazione infrarossa sullo spettro elettromagnetico e le loro frequenze oscillano tra 300 MHz (0,3 GHz) e 300 GHz. Una proprietà interessante delle microonde in questa frequenza è che vengono assorbite da acqua, grassi e zuccheri. Tuttavia, non sono assorbiti dalla plastica o dal metallo. I forni a microonde funzionano esclusivamente a elettricità e non richiedono alcun set-up aggiuntivo.

I primi microonde furono inventati dopo la seconda guerra mondiale, usando la tecnologia radar sviluppata da Percy Spencer durante la guerra. Il primo forno a microonde vennne chiamato “Radarange” ed è stato commercializzato nel 1947 da Raytheon. Tuttavia, in quel periodo la tecnologia non era ancora stata perfezionata e la gamma era troppo grande per essere utilizzata nelle case ed era disponibile solo per l’acquisto commerciale. Richiedeva anche enormi quantità di elettricità per l’alimentazione, rendendola costosa da usare. Il moderno forno a microonde che usiamo è stato sviluppato per la prima volta nel 1967 dalla Amana Corporation, che è stata in seguito acquisita dal Raytheon.

Proviamo a semplificare il funzionamento del forno a microonde. Quando il cibo è posto all’interno del forno, le microonde colpiscono il cibo il quale le assorbe; le onde vengono di conseguenza assorbite dal grasso, dall’acqua e da altre sostanze all’interno del cibo iniziando a scaldarne le molecole; il calore quindi viaggia verso l’esterno, riscaldando il resto del cibo. Quando il cibo surgelato viene messo a scaldare nel microonde per un tempo breve, l’interno sarà caldo, ma esternamente sarà freddo. Questo perché il calore non ha ancora viaggiato all’esterno. Le microonde non vengono assorbite da plastica, vetro, ceramica e metallo. Il metallo riflette effettivamente le microonde; quindi il rivestimento interno del forno a microonde è realizzato con questo materiale. Tuttavia, quando si tenta di riscaldare o cuocere il cibo nella padella di metallo, in pratica le onde vengono riflesse lontano dal cibo.

Di seguito i migliori modelli di entrambe le tipologie di forni per il 2018.

Bosch HBN211E0J – Vedi prezzo o acquista

Un forno di alta qualità, dal facile utilizzo e con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Garantisce una cottura uniforme dei cibi, fa del silenzio uno dei suoi marchi di fabbrica silenzioso e raggiunge con estrema rapidità la temperatura impostata, mantenendola per parecchio tempo.

L’isolamento termico è davvero buono. Le sue dimensioni sono standard e quindi in grado di entrare in qualsiasi mobile da incasso. Davanti possiede tre manopole che regolano il timer, la temperatura e per scegliere sei diverse tipologie di riscaldamento. E’ anche dotato di una griglia e di una leccarda. Il forno ha anche la funzione di scongelamento.

Specifiche prodotto

Brand: Bosch

Modello: HBN211E0J

Colore: Nero, Acciaio inossidabile

Peso articolo: 32 Kg

Dimensioni prodotto: 59,5 x 54,8 x 59,5 cm

Capacità: 67 litri

Wattaggio: 2800 watt

Voltaggio: 230 volt

Materiale: Vetro, Metallo

Spegnimento automatico: No

Classe di efficienza etichetta energetica: A

Samsung GEO BQ1S4T – Vedi prezzo o acquista

Un forno di altissima qualità, con una rivoluzionaria tecnologia che non può passare inosservata.

Con le sue doppie ventole, il calore viene diffuso in modo uniforme. Rispetto ad altri forni elettrici, questo modello ha un’opzione davvero notevole: la possibilità di cuocere con due temperature differenti, una per la parte alta e l’altra per la parte bassa del forno. Con questo metodo il risparmio di energia elettrica è assicurato! Inoltre, la temperatura ideale viene raggiunta in pochissimo tempo.

Probabilmente l’aspetto più interessante riguarda la pulizia del forno, garantite da un getto a vapore che igienizza l’interno e ammorbidisce i residui di sporco. Ti basterà semplicemente passare velocemente con un panno umido per completare la pulizia.

Specifiche prodotto

Brand: Samsung

Modello: BQ1S4T007

Colore: Acciaio inossidabile

Dimensioni prodotto: 59,5 x 54,5 x 59,5 cm

Capacità: 65 litri

Wattaggio: 2850 watt

Voltaggio: 230 volt

Classe di efficienza etichetta energetica: A

 

Panasonic NN-DS596

Il Panasonic NN-DS596 è un forno combinato a microonde e grill che gestisce anche la cottura a vapore. È perfetto per chi si trova spesso a corto di spazio, o semplicemente vuole la comodità di un forno a microonde con alcune caratteristiche alimentari.

Con una capacità di 27 litri, di programmi intelligenti per la cottura di cibi comuni e un ampio vassoio rettangolare che si inserisce nell’apparecchio come una teglia da forno, l’NN-DS596 offre molto più di un semplice modo per riscaldare zuppe e brodini. È possibile cucinare o scongelare in base al tempo o al peso, cuocere a vapore in combinazione con la funzione microonde o la griglia al quarzo per mantenere il cibo umido e scaldare il cibo dal basso verso l’alto con alcune tipologie di padelle.

Specifiche prodotto

Brand: Panasonic

Modello: NN-DS596MEPG

Colore: Nero

Peso articolo: 17 Kg

Dimensioni prodotto: 40 x 52 x 35 cm

Capacità: 27 litri

Wattaggio: 2010 watt

Caratteristiche speciali: Capacità:27 L, Dimensioni interne (L x P x A):335 x 350 x 238 mm, Display incorporato, Funzione auto cottura, Funzione riscalda, Funzione scongelamento, Grill, Luce interna, Steam cooking, Tecnologia Inverter, Teglia da forno

 

Whirlpool JT 479 IX – Vedi prezzo o acquista

Considerato tra i migliori sul mercato, questo microonde ha una potenza massima di 1000 watt, un piatto rotante di 36 cm e una capienza di 33 litri. Dispone di tantissime funzione ed è molto ricercato per questo.

Si possono inserire delle teglie all’interno del forno in quanto dispone della funzione di blocco del piatto rotante.

Dispone della funzione Crisp la quale consente di indirizzare il calore al centro del piatto e quindi di una cottura croccante del cibo sia sopra che sotto.

Non può mancare di certo la funzione grill: il calore proviene dalla parte superiore e garantisce una perfetta doratura del cibo.

La funzione di scongelamento attraverso il Jet Defrost garantisce uno scongelamento veloce, mentre il Bread Defrost rende il pane croccante. Con Favorite si possono memorizzare fino a 10 ricette.

Specifiche prodotto

Brand: Whirlpool

Modello: JT479IX

Colore: Inox

Peso articolo: 29 Kg

Dimensioni prodotto: 48,7 x 54,1 x 37,7 cm

Capacità: 33 litri

Wattaggio: 1000 watt

Voltaggio: 230 volt

Spegnimento automatico: No

Classe di efficienza etichetta energetica: A to E

Autonomia: 1 Minuti

Caratteristiche speciali: Orologio, Cottura ventilata, Timer, Grill

Raffaele Autore