I migliori caschi da sci per uomo e donna del 2018

Diventati popolari negli ultimi anni, i caschi da sci sono funzionali e soprattutto proteggono la testa. Questi caschi moderni hanno varie funzioni per adattarsi ad ogni tipo di testa, sono comodi, sorreggono gli occhiali e mantengono il calore. Tutti i caschi sono certificati CE1077, Snell RS-98 o ASTM F 2040, garantendo così una buona protezione per la tua testa. Possono essere presi a noleggio, ma se ne vuoi acquistare uno è sempre meglio sapere quali sono le parti e le caratteristiche del casco, in modo da fare una scelta oculata.

Componenti del casco

Di seguito sono elencate le parti e le possibili caratteristiche dei caschi da sci, con dettagli su cosa fanno e come possono variare di tipologia in tipologia.

Guscio e nucleo

Hanno la funzione primaria di protezione. Il guscio è generalmente realizzato in policarbonato e il nucleo in polistirene espanso, anche se possono anche essere realizzati in fibra di vetro e fibra di carbonio. Sia la plastica in policarbonato che il polistirolo sono leggeri e capaci di assorbire gli impatti, rendendo i caschi da sci leggeri e comodi da indossare. Il guscio aiuta a diffondere la forza di un impatto e ti protegge da oggetti più duri, oltre a proteggere il nucleo dalle abrasioni e dai graffi. Il nucleo è la parte del casco che assorbe l’energia di un impatto, e lo fa attraverso la compressione o la distruzione.

Prese d’aria

Le prese d’aria hanno la funzione se aperte di far entrare aria per rinfrescare l’interno del casco. Questa operazione di apertura viene attuata tramite un pulsante sul casco. Il numero di prese d’aria e la quantità d’aria che può fluire attraverso un casco possono variare molto tra modelli e marche. Alcuni caschi hanno prese d’aria di piccole dimensioni, mentre altre possono avere prese d’aria su tutte il casco più aria possibile.

Cuscinetti auricolari

Sulla maggior parte dei caschi gli auricolari sono fatti di tessuto e sono separati dalla calotta e dal nucleo. Tuttavia su alcuni caschi gli auricolari sono integrati nel guscio. Oltre a proteggere le orecchie, gli auricolari devono mantenerle calde ed avere un effetto minimo sull’udito. Sulla maggior parte dei caschi con paraorecchie in tessuto gli auricolari sono anche rimovibili, in modo che possano essere lavati e anche in modo che il casco possa essere indossato senza gli auricolari, il che può renderlo molto più fresco.

Cinghia

Tutti i caschi posseggono una cinghia sotto il mento per tenerli ben saldi alta testa. Le cinghie possono essere regolate alla giusta lunghezza in modo che il casco venga indossato comodamente e che le due estremità siano bloccate insieme da una fibbia.

Goggle Mount

Sulla maggior parte degli elmetti, gli occhiali vanno attorno al casco e possono essere fissati con un goggle mount sul retro. Ci sono alcuni tipi diversi di goggle mount che possono essere trovati sui caschi: il cordino elastico con un gancio e un pull, ma puoi anche avere un cinturino con un bottone automatico. Ci sono alcuni caschi che sono progettati per far entrare all’interno gli occhiali e hanno un canale interno per fare spazio alla cinghia, anche se non è così comune.

Fodera

La fodera è l’imbottitura all’interno di un casco che lo rende più confortevole, regalandoti uno strato morbido tra la testa e il nucleo del casco. Le fodere sulla maggior parte dei caschi vengono facilmente rimosse e sostituite in modo da poter essere lavate, e alcuni caschi possono avere un paio di set di fodere di diverso spessore in modo da poter personalizzare il casco per questioni di comodità.

Regolazione

Molti caschi hanno una fascia regolabile intorno alla parte posteriore della testa, che può essere allungata o accorciata per assicurarsi che il casco afferri saldamente la testa e non si muova. I meccanismi per la regolazione differiscono tra produttori e modelli; alcuni hanno una rotella di regolazione, mentre altri possono avere sistemi con cricchetti e pulsanti o anche avere un airbag che può essere gonfiato per fermare la parte posteriore della testa. Spesso l’altezza della banda di regolazione può anche essere regolata cambiando la parte superiore delle clip di imbottitura nel nucleo del casco.

Di seguito, i migliori modelli per entrambi i sessi per il 2018.

Smith MIPS Vantage

La Smith è una società che produce caschi da mountain bike di alta qualità, caschi da bici da strada e, naturalmente, caschi da sci e da snowboard. La tecnologia MIPS garantisce sicurezza alla tua testa.

Altre funzioni sono:

  • Sistema di ventilazione Airvac: questo ti dà 21 prese d’aria che significa che non suderai come un matto. Questo casco        sarà molto comodo da indossare, con le prese d’aria sono regolabili.
  • Costruzione Aerocore: questa costruzione presenta materiali Koroyd che assorbono gli urti e sono più leggeri delle            schiume tradizionali. Protegge anche meglio.
  • Sistema Boa Fit: il sistema Boa ti assicura sempre la vestibilità perfetta. Se è necessario stringere o allentare il casco,          l’operazione è davvero facile.
  • Snapfit S12: lo Snapfit s12 ti consente di ottenere cuscinetti auricolari rimovibili. In un caldo giorno di primavera              puoi  rimuoverli per non sudare troppo.
  • Costruzione Hybrid SL Shell: la costruzione Hybrid Sl shell combina due gusci leggeri per una maggiore

Giro Seam

Ecco un’altra azienda molto affidabile. Il casco possiede 12 diverse prese d’aria che si possono controllare con un singolo termostato, aiutandoti a   regolare la temperatura della tua testa. Una costruzione in stampo riduce il peso complessivo di questo prodotto senza sacrificare molto la protezione. Il sistema Form Fit ti dà una misura precisa e può essere regolata con un quadrante. Questo quadrante è molto facile da usare. Le prese d’aria si allineano con l’apertura centrale dei googles. Ciò che fa è limitare l’appannamento e mantiene nitido il campo visivo. La fodera X-Static aiuta a regolare la temperatura e impedisce il surriscaldamento. Inoltre, riduce i cattivi odori. Seam funziona con tutti i tipi di occhiali ma funziona particolarmente bene con gli occhiali di fabbricazione propria. Ci sono 16 diversi colori tra cui scegliere.

Giro Sheer

Concepito per le donne, ha un aspetto molto elegante ed è facile da indossare. Oltre ad avere un bell’aspetto, possiede notevoli qualità protettive. La costruzione in stampi combina un robusto involucro esterno in policarbonato con un rivestimento in schiuma che assorbe tutti i tipi di urti.La ventilazione allinea una presa con quella centrale sugli occhiali. Ciò previene l’appannamento degli occhiali e garantisce un campo visivo nitido. Ci sono più prese d’aria che attraversano l’intero casco, mantenendo la testa fresca. E’ compatibile con qualsiasi tipo di occhiali, ma funziona particolarmente bene con gli occhiali di proprietà. Hai anche un sacco di scelte di colori e sarai facilmente in grado di trovarne uno che si abbina bene con la tua giacca, occhiali, pantaloni o qualsiasi altra cosa.

POC Skull Orbic

Il POC Skull Orbic è un casco progettato per un tipo specifico di pilota, in particolare per chi gareggia con sci e snowboard a velocità elevate. È fatto per assorbire violenti scontri e forti impatti. Siccome è concepito soprattutto per la sicurezza, il comfort è stato un po’ trascurato. In primo luogo, non ci sono prese d’aria in questo prodotto. A parte questo inconveniente, ci sono caratteristiche molto apprezzabili. L’ABS Outershell è altamente protettivo, perfetto per chi va abbastanza veloce. Il Multi-Impact EPP è utile per gli impatti ad alta velocità; se cadi e colpisci forte il terreno, il casco ti proteggerà. La fodera in LD Foam è abbastanza confortevole e rende questo casco facile da indossare. Inoltre, è possibile rimuovere il rivestimento per pulire in modo che non emetta cattivo odore. Soddisfa naturalmente tutti gli standard di sicurezza.

Raffaele Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *